Sestri Levante

autoscuola taranto bimare

Sestri e Val Petronio – Levante News tutte le notizie dalla riviera ligure e dall'entroterra

  • Sestri: un “Doblò del cuore” per il trasporto di anziani e disabili
    by gian maria bavestrello on 2 Dicembre 2020 at 16:58

    Dall’ufficio comunicazione del Comune di Sestri Levante riceviamo e pubblichiamo Questa mattina l’associazione “Progetti del Cuore”  ha consegnato il “Doblò del Cuore”, un Fiat Doblò attrezzato per il trasporto di persone diversamente abili che i Servizi Sociali potranno impiegare, per una durata massima di 4 anni, secondo necessità: dal trasporto di anziani e disabili alla

  • Sestri: come un ‘barattolo’ può aiutare a soccorrere un anziano
    by gian maria bavestrello on 2 Dicembre 2020 at 16:55

    Dall’ufficio comunicazione del Comune di Sestri Levante riceviamo e pubblichiamo È stato avviato il progetto “Barattolo della solidarietà”, creato a livello nazionale dal Lions club e portato avanti anche dal Comune di Sestri Levante, per il tramite dei Servizi Sociali, e dalla Cooperativa Il sentiero di Arianna. Uno strumento davvero semplice ma potenzialmente molto utile

  • Sestri: il Rotary dona 50 buoni alimentari al Comune
    by gian maria bavestrello on 2 Dicembre 2020 at 16:48

    Dall’ufficio comunicazione del Comune di Sestri Levante Cinquanta buoni spesa per sostenere i cittadini e le famiglie in difficoltà nelle spese quotidiane. Si è tenuta questa mattina presso la sede del Comune in piazza Matteotti la consegna di 50 buoni alimentari del valore di 30 euro ciascuno, che saranno utilizzati dall’Amministrazione per alleviare almeno in

  • Sestri: neve a bassa quota
    by pino on 2 Dicembre 2020 at 14:16

    di Giuseppe Valle Sui monti alle spalle di Sestri è caduta una prima neve che dà l’impressione di un inverno precoce. Questa neve non può essere un incentivo a programmare vacanze sugli sci…

  • Allerta gialla per neve solo sulla zona D fino alle 15 di oggi
    by Consuelo on 2 Dicembre 2020 at 12:17

    Dall’ufficio Comunicazione di Arpal riceviamo e pubblichiamo  Neve nelle zone interne della regione, pioggia sulla costa, vento settentrionale forte e temperature in calo hanno caratterizzato, come previsto, le ultime ore in Liguria. Ora breve pausa ma, tra domani sera e venerdì, è atteso un nuovo peggioramento che verrà valutato meglio nelle prossime ore. Arpal ha

  • Sestri: tornano su internet “I mercoledì del Musel”
    by marco on 2 Dicembre 2020 at 10:37

    Da Mediaterraneo servizi Sestri Levante riceviamo e pubblichiamo  Da mercoledì 2 dicembre tornano “I mercoledì del MuSel” anche se in versione online per conoscere e (ri)scoprire Sestri Levante e alcune delle tante tematiche che si possono approfondire con la visita al Museo Archeologico e della Città. Il MuSel ha infatti deciso di aderire all’iniziativa “Piccoli

  • Sestri in vantaggio nel derby con Chiavari sul depuratore
    by marco on 2 Dicembre 2020 at 8:16

    Il Secolo riferisce che ieri dalla conferenza dei servizi è giunto il primo sì, sia pur parziale per l’assenza di alcuni membri, sul progetto del depuratore della Val Petronio in località Ramaia di Santa Margherita di Fossa Lupara a Sestri Levante. Depuratore da 43.000.000 per 70.000 utenti. Previsione di gara d’appalto e inizio lavori nel

La zona fu abitata probabilmente da tempi antichissimi, come testimoniano i reperti ritrovati nelle miniere di rame di Sanata Vittoria e Loto. L’antica Sestri, fondata dai Liguri Tigullii, vide il passaggio degli Etruschi e poi dei romani, che la battezzarono “Segesta Tigollorum”.
Il nucleo originario di Sestri Levante, oggi Centro Storico, si sviluppa su un istmo e su un promontorio, ai cui fianchi si estendono due magnifiche baie, la Baia delle Favole ad ovest, più mondana e vivace, sede del Premio Andersen, e la Baia del Silenzio ad est, immersa nella sua tranquillità marinara fuori dal tempo.
La zona dell’isolotto fu il primo nucleo abitato, cinto di mura e torri in epoca medievale, che si estese all’istmo e alla piana nei secoli a venire.
La parte recente della città si è sviluppata poi sulla piana alluvionale del torrente Gromolo.
Durante il Medioevo la città di Sestri Levante venne aspramente contesa fra Lavagna, e Genova.
Dopo un attacco fallito da parte della nobile famiglia dei Fieschi di Lavagna, cadde sotto l’influenza della Repubblica di Genova. Furono i consoli genovesi ad edificare il Castello di Sestri nel 1145.
Nel 1172 l’alleanza delle due famiglie Malaspina e Fieschi riuscirà però a strappare la città dalla dominazione genovese.
Nel corso dei secoli la città subì molti attacchi da parte dei pisani, dei lucchesi, e dai veneziani, questi ultimi tutti respinti, solo i Visconti di Milano riuscirono nei loro intenti, concquistandola nel 1365.
La città purtroppo subì anche i saccheggi da parte dei turchi e dei saraceni (ragion per cui furono erette le torri).
Per via delle fiere di cambio che incomiciarono a svolgersi nei secoli nel ‘600 e ‘700 molte famiglie patrizie si trasferirono sull’istmo e dintorni e lì vi costruirono i loro splendidi palazzi.
Come altri comuni liguri, anche Sestri Levante subì la dominazione Napoleonica e quella Sabauda, fino all’Unità d’Italia nel 1861.
La fortunata combinazione dell’approdo e dei vicini valichi Appenninici favorirono per secoli il commercio dei frutti della terra, resa fertile e generosa dalla vicinanza dei torrenti Gromolo e Petronio.
L’ armonia bucolica degli appezzamenti di terreno coltivato e delle Ville venne spezzata coll’avvento della rivoluzione industriale e delle numerose attività che ne alterarono la continuità.
Queste dissonanze sono venute ricomponendosi mano a mano che la città ha scoperto la sua vocazione turistica, e oggi il suo Centro Storico ben conservato e colmo di negozi, ristoranti e ritrovi, e la sua parte nuova, più moderna che offre tutto quello che una città ha da offrire uniscono, in un binomio unico l’alta ricettività alberghiera e la presenza di strutture di tutti i tipi (sportive, ricreative, culturali, assistenziali, etc..).
Queste qualità, corredate da un panorama di rara bellezza, hanno contribuito a rendere Sestri Levante una località turistica d’eccellenza.

GRAFICENTER SRL P.I.: 01713530994 16121 VIA LANFRANCONI 5/9 D GENOVA Telefono:010 8696670 fax:010 8696674