Sestri Levante

autoscuola taranto bimare

Sestri e Val Petronio – Levante News tutte le notizie dalla riviera ligure e dall'entroterra

  • Santo Stefano d’Aveto: l’apertura dell’ufficio Iat
    by marco on 29 Maggio 2020 at 12:33

    Dal Consorzio turistico “Una montagna di accoglienza nel Parco” riceviamo e pubblichiamo Da martedì 2 giugno il Comune di Santo Stefano d’Aveto riapre l’Ufficio Informazioni e Accoglienza Turistica, affidandone la gestione al Consorzio turistico “Una montagna di accoglienza nel Parco”, di cui il Comune stesso è stato socio fondatore 11 anni fa, insieme all’Ente Parco

  • Atp: “Bilancio in attivo, Bus elettrici tra ‘Santa’ e Portofino”
    by marco on 29 Maggio 2020 at 11:48

    Dall’ufficio stampa di Atp Esercizio riceviamo e pubblichiamo E’ stato approvato quest’oggi dal Cda di Atp Esercizio il bilancioconsuntivo 2019. Un momento importante per un’azienda passata indenne attraverso la crisi Covid 19, a pochi anni di distanza dall’altra grande crisi, quella che ha portato Atp Esercizio sull’orlo del fallimento In quest’ottica avere chiuso il 2019

  • Sestri. Riccomini ai balneari: “Non aumentate i prezzi”
    by marco on 29 Maggio 2020 at 11:02

    Dall’ufficio stampa Cna Liguria riceviamo e pubblichiamo Non aumentare i prezzi dei servizi di spiaggia. E’ l’invito che il gruppo dirigente di Cna Balneari lancia ai titolari dei 3.500 stabilimenti iscritti. E che viene esteso a tutte le imprese balneari italiane localizzate nelle 700 località rivierasche delle quindici regioni costiere del nostro Paese. “Le nostre

  • Pullman turistici: danni a categoria, hotel, battelli
    by marco on 29 Maggio 2020 at 10:15

    Ogni giorno arrivano alle redazioni dei giornali decine di segnalazioni da parte di ditte che propongono prodotti per difendersi dal Covid. Ad essere completamente ignorato è il settore dei pullman turistici fermo da mesi. Possibile che non esistano sistemi per proteggere i passeggeri e farli viaggiare in sicurezza senza obbligare a sacrificare il 75% dei

  • Balneazione: mare vietato a Rio del Poggio; gli altri stop
    by marco on 29 Maggio 2020 at 6:02

    Rimane vietao il mare in zona Rio del Poggio a Bogliasco. E’ tornato balneabile a Santa Margherita dove il veto riguardava la Pagana. Finiti i lavori, mare eccellente anche a Recco dove esisteva un’ordinanza preventiva del sindaco. Divieto precauzionale per ordiananza sindacale anche a Rapallo, in zona scogliera e Castello, per lavori; stesso motivo il

  • Sestri: manutenzione A-12, Toti incontra Salt
    by marco on 28 Maggio 2020 at 17:52

    Dall’ufficio stampa della Regione Liguria riceviamo e pubblichiamo Un piano dettagliato per garantire una intensificazione dei lavori di manutenzione di viadotti e gallerie concentrati a giugno così da poter alleggerire gli interventi e ridurre i possibili disagi durante i mesi centrali della stagione estiva. Lo ha chiesto il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti che,

  • Mercati settimanali: il grazie degli ambulanti
    by marco on 28 Maggio 2020 at 14:20

    Dall’ufficio stampa di Confesercenti riceviamo e pubblichiamo Con le riaperture, tra domani e sabato, di Chiavari e Sestri Levante, tutti i mercati del Tigullio sono ufficialmente ripartiti dopo il lungo blocco imposto per l’emergenza Covid-19. «Stiamo finalmente ritornando alla normalità. Ringraziamo tutte le amministrazioni per aver dimostrato una sensibilità enorme verso la categoria e permesso

La zona fu abitata probabilmente da tempi antichissimi, come testimoniano i reperti ritrovati nelle miniere di rame di Sanata Vittoria e Loto. L’antica Sestri, fondata dai Liguri Tigullii, vide il passaggio degli Etruschi e poi dei romani, che la battezzarono “Segesta Tigollorum”.
Il nucleo originario di Sestri Levante, oggi Centro Storico, si sviluppa su un istmo e su un promontorio, ai cui fianchi si estendono due magnifiche baie, la Baia delle Favole ad ovest, più mondana e vivace, sede del Premio Andersen, e la Baia del Silenzio ad est, immersa nella sua tranquillità marinara fuori dal tempo.
La zona dell’isolotto fu il primo nucleo abitato, cinto di mura e torri in epoca medievale, che si estese all’istmo e alla piana nei secoli a venire.
La parte recente della città si è sviluppata poi sulla piana alluvionale del torrente Gromolo.
Durante il Medioevo la città di Sestri Levante venne aspramente contesa fra Lavagna, e Genova.
Dopo un attacco fallito da parte della nobile famiglia dei Fieschi di Lavagna, cadde sotto l’influenza della Repubblica di Genova. Furono i consoli genovesi ad edificare il Castello di Sestri nel 1145.
Nel 1172 l’alleanza delle due famiglie Malaspina e Fieschi riuscirà però a strappare la città dalla dominazione genovese.
Nel corso dei secoli la città subì molti attacchi da parte dei pisani, dei lucchesi, e dai veneziani, questi ultimi tutti respinti, solo i Visconti di Milano riuscirono nei loro intenti, concquistandola nel 1365.
La città purtroppo subì anche i saccheggi da parte dei turchi e dei saraceni (ragion per cui furono erette le torri).
Per via delle fiere di cambio che incomiciarono a svolgersi nei secoli nel ‘600 e ‘700 molte famiglie patrizie si trasferirono sull’istmo e dintorni e lì vi costruirono i loro splendidi palazzi.
Come altri comuni liguri, anche Sestri Levante subì la dominazione Napoleonica e quella Sabauda, fino all’Unità d’Italia nel 1861.
La fortunata combinazione dell’approdo e dei vicini valichi Appenninici favorirono per secoli il commercio dei frutti della terra, resa fertile e generosa dalla vicinanza dei torrenti Gromolo e Petronio.
L’ armonia bucolica degli appezzamenti di terreno coltivato e delle Ville venne spezzata coll’avvento della rivoluzione industriale e delle numerose attività che ne alterarono la continuità.
Queste dissonanze sono venute ricomponendosi mano a mano che la città ha scoperto la sua vocazione turistica, e oggi il suo Centro Storico ben conservato e colmo di negozi, ristoranti e ritrovi, e la sua parte nuova, più moderna che offre tutto quello che una città ha da offrire uniscono, in un binomio unico l’alta ricettività alberghiera e la presenza di strutture di tutti i tipi (sportive, ricreative, culturali, assistenziali, etc..).
Queste qualità, corredate da un panorama di rara bellezza, hanno contribuito a rendere Sestri Levante una località turistica d’eccellenza.

GRAFICENTER SRL P.I.: 01713530994 16121 VIA LANFRANCONI 5/9 D GENOVA Telefono:010 8696670 fax:010 8696674