Santa Margherita Ligure

 

Le prime tracce dell’antica Santa Margherita le troviamo sulle colline, con la presenza di insediamenti che già da tempi remoti (Neolitico) erano collegati con quelli del Castellaro di Uscio.

Gli insediamenti collinari conferivano il doppio vantaggio della sicurezza, attraverso il controllo della costa e delle esigenze, in gran parte ancora nomadi, della popolazione che si spostava periodicamente per la transumanza.
Più tardi, quando gli insediamenti divennero più stabili con l’agricoltura, le comunità si sistemarono a mezza costa, (in situazioni geografiche più salubri, dato che le pianure di fondovalle erano ancora in gran parte paludose).
Attorno al mille, quando la zona costiera divenne finalmente abitabile, troviamo i primi nuclei abitati a mezza costa: la presenza delle Chiese di Santa Maria di Nozarego e di San Giacomo di Castello, entrambe databili 1162, lo conferma.
Attorno al 1200 si hanno i primi contatti via mare, dimostrabili, anche in questo caso, dalla presenza di una Chiesa, dedicata ad una martire dell’Asia Minore: Santa Margherita d’Antiochia, nome che poi prenderà la città stessa, a suggerire fin dalla sua fondazione una vocazione spiccatamente commerciale e marinaresca.

Slider

Infatti gli storici hanno ipotizzato che la presenza della chiesa intitolata alla Santa, testimoniasse il traffico marittimo con l’Asia Minore e quello dei pellegrinaggi da Roma per Santiago de Compostela e ritorno.
Sembra che Santa Margherita fosse uno dei punti nevralgici del turismo religioso medievale via mare, organizzato da prelati e notabili locali.
Come altri comuni rivieraschi, Santa Margherita fu a lungo “contesa” fra Genova e nobili famiglie dei borghi limitrofi, come quella dei Fieschi.
Segno di una più silenziosa contesa, non belligerante e meramente “immobiliare” ma non per questo meno significativa, i dati catastali risalenti al 1642, che “fotografano” una spartizione della città, dove la maggior parte degli immobili risulta registrata a nome delle nobili famiglie dei dogi genovesi ed in minore ma tuttavia cospicua parte a quelle dei Fieschi, con le loro vaste proprietà della Chiesa di Santa Maria in Via Lata.
Fra le attività di spicco di Santa Margherita vi erano quelle della fabbricazione di merletti e sete pregiate, della pesca del corallo e della produzione dell’olio.
La città fu abitata per molti secoli dalle famiglie più influenti della Repubblica di Genova, fra cui quelle dei Lomellini e dei Durazzo.
Proprio dei Durazzo è l’iniziativa, del 1707, di istituire una sede delle fiere di cambio a Santa Margherita, veri e propri “convegni” dell’epoca, dove i maggiori banchieri d’Italia e d’Europa si riunivano per discutere e fare affari.
A Cavallo fra il ‘600 e il ‘700 la città conosce un periodo di fulgore economico, dato che diventa la sede privilegiata di molte famiglie nobili che ne fanno il fulcro dei loro interessi.
A testimonianza di quel periodo gli sfarzosi palazzi Lomellini, Spinola e Durazzo, e le sontuose chiese barocche fatte costruire dalle famiglie locali.
A cavallo fra il 700 ed il 900 la città soffre, come molte altre nella zona, le alterne vicende della dominazione francese di Bonaparte prima e dei Savoia poi.
Divenuta italiana, sarà scossa dal suo torpore dall’arrivo della ferrovia, che ne confermerà la vocazione turistica.
La prima ondata del turismo d’elite, (fine ‘800 primi ‘900) sarà capace di imprimerle il segno duraturo del gusto dell’epoca, che con il fiorire dei giardini esotici e delle palme, e delle grandiose ed ardite ville liberty, ne altererà piacevolmente la fisionomia lasciando un impronta caratteristica e duratura, sottilmente mitteleuropea: quell’aria internazionale che è confermata tutt’oggi, dalla presenza del turismo straniero e del jet set internazionale.

Santa e Portofino – Levante News tutte le notizie dalla riviera ligure e dall'entroterra

  • ‘Santa’ e Camogli: “Musica nei Castelli di Liguria”
    by marco on 6 Luglio 2020 at 19:32

    Da Fabio Rinaudo, Associazione culturale “Corelli”, riceviamo e pubblichiamo Si rinnova anche quest’anno l’appuntamento con “Musica nei Castelli di Liguria” manifestazione organizzata dall’Associazione Culturale Corelli di Savona Nata nel 1991 e giunta alla sua XXXª edizione, “Musica nei Castelli di Liguria”, che negli  anni ha visto oltre 1000 spettacoli, è stata una delle prime rassegne

  • Paraggi: posteggio assegnato al Comune di Portofino
    by marco on 6 Luglio 2020 at 17:59

    Annullata la proceduta di gara, il posteggio di Paraggi, al confine con Santa Margherita Ligure, è stato assegnato dalla Città metropolitana al Comune di Portofino. Un park strategico, un nuovo colpo messo a segno dal sindaco Matteo Viacava. L’area sarà migliorata, recuperando anche i posti sottratti anni fa da una frana. Il Park continuerà a

  • Portofino: concerto d’opera Clip, la finale al Sociale di Camogli
    by marco on 6 Luglio 2020 at 17:17

     Concorso e concerto Clip di musica lirica. Un evento internazionale giunto alla sesta edizione. La giunta comunale di Portofino ha concesso il patrocinio all’Associazione Musicale Giovanni Bottesini con sede a Crema e di cui è presidente Francesco Donati. Il concorso internazionale potrà inoltre fruire del teatrino da martedì 21 a mercoledì 22 per la fase

  • Portofino: anche l’ufficio postale ritorna alla normalità
    by gian maria bavestrello on 6 Luglio 2020 at 14:49

    Dall’ufficio stampa di Poste Italiane riceviamo e pubblichiamo L’ufficio postale di Portofino, in Via Roma 36, da questa settimana torna ad osservare orari e giorni di apertura pre-Covid. Dopo la temporanea rimodulazione resasi necessaria nella fase di emergenza, la sede sarà nuovamente aperta su 6 giorni, con orario al pubblico 8:20 – 13:45 da lunedì

  • Bolkestein: “Accolte, in parte, le nostre richieste”
    by Consuelo on 6 Luglio 2020 at 11:41

    Dal Sib – Sindacata Italiano Balneari – della provincia di Genova riceviamo e pubblichiamo Accolte alcune delle nostre richieste emendative dalla Vª Commissione della Camera dei Deputati che sta esaminando il decreto legge cd Rilancio. In particolare la riformulazione del secondo comma dell’articolo 182 per impedire ai comuni e alle Autorità di sistema portuali di

  • ‘Santa’: “Revoca concessione autostrade, avevamo ragione”
    by marco on 6 Luglio 2020 at 10:36

    Dal Meetup Cinque Stelle Santa Margherita Ligure riceviamo e pubblichiamo Autostrade per l’Italia spa oltre a provocare disagi agli utenti sta danneggiando turismo, viabilità e immagine delle località liguri.I lavori di manutenzione avrebbero dovuto essere fatti già diversi anni fa o comunque nei mesi del blocco in modo da arrivare alla stagione estiva con una

  • ‘Santa’: il porto scoppia di salute; in rada tornano gli yacht
    by marco on 6 Luglio 2020 at 9:24

    A Santa Margherita il porto sembra scoppiare di salute. Yacht ormeggiati alla banchina liberata dal cantiere e in rada sono tornate le grandi imbarcazione i cui ospiti alla sera scendono a cenare e fare shopping a Santa o in piazzetta a Portofino. Tra gli ospiti, ieri, anche Giovanni Toti e signora.

  • San Fruttuoso: il contestatissimo accesso alla spiaggia
    by marco on 5 Luglio 2020 at 11:47

    Passa alla Pro Loco di Camogli e ritira il ticket gratuito; recati in porto a Camogli; imbarcati sul battello per San Fruttuoso; scendi esibendo il ticket. Ora sei uno dei 104 fortunati che possono prendere la tintarella sulla spiaggia libera nella baia di San Fruttuoso e immergerti nelle sue acque. Questo gioco dell’oca però non

  • Atp fa chiarezza su mascherine e posti a sedere
    by Consuelo on 5 Luglio 2020 at 11:19

    Dall’ufficio stampa di Atp Esercizio riceviamo e pubblichiamo Viaggiano a pieno regime e con un buon numero di passeggeri a boro i busAtp nelle località costiere e nell’entroterra, in questa prima domenica diluglio. E questo è un dato positivo, perché conferma una ripresa dellamobilità e l’arrivo di turisti e villeggianti. In qualche caso, però, sonoarrivate

  • Bolkestein: “Commissione approva proroga al 2033”
    by marco on 5 Luglio 2020 at 10:59

    Dall’ufficio stampa della Regione Liguria riceviamo e pubblichiamo “Dopo il pressing portato avanti dalla Conferenza delle regioni finalmente è stato approvato dalla commissione bilancio della Camera un emendamento al decreto rilancio per l’estensione fino al 2033 delle concessioni balneari. Sono contento, lo dico da ligure e da coordinatore del tavolo nazionale del demanio, ben venga

  • Rapallo: il Pagante, video nel Golfo e tripudio di fans
    by marco on 4 Luglio 2020 at 19:37

    Tantissimi fans oggi in una affollatissima Rapallo per cercare di vedere, avvicinare, farsi un selfie con “il Pagante”, a Rapallo per girare una videoclip nel Golfo. “Il Pagante”, nato nel 2010 a Milano grazie a Guglielmo Panzera e Alfredo Tomaso, ha avuto attraverso i social un successo strepitoso tra i giovani. A contribuire alla crescente

  • ‘Santa’: riattivato lo sportello della stazione ferroviria
    by marco on 4 Luglio 2020 at 19:04

    Dal Comune di Santa Margherita riceviamo e pubblichiamo A seguito di richieste e contatti da parte dell’Amministrazione nei confronti di Trenitalia, si comunica che dal 1 luglio è stato riattivato lo sportello della stazione ferroviaria cittadina. Si ringrazia la direzione di Genova delle Ferrovie dello Stato

GRAFICENTER SRL P.I.: 01713530994 16121 VIA LANFRANCONI 5/9 D GENOVA Telefono:010 8696670 fax:010 8696674