Santa Margherita Ligure

 

Le prime tracce dell’antica Santa Margherita le troviamo sulle colline, con la presenza di insediamenti che già da tempi remoti (Neolitico) erano collegati con quelli del Castellaro di Uscio.

Gli insediamenti collinari conferivano il doppio vantaggio della sicurezza, attraverso il controllo della costa e delle esigenze, in gran parte ancora nomadi, della popolazione che si spostava periodicamente per la transumanza.
Più tardi, quando gli insediamenti divennero più stabili con l’agricoltura, le comunità si sistemarono a mezza costa, (in situazioni geografiche più salubri, dato che le pianure di fondovalle erano ancora in gran parte paludose).
Attorno al mille, quando la zona costiera divenne finalmente abitabile, troviamo i primi nuclei abitati a mezza costa: la presenza delle Chiese di Santa Maria di Nozarego e di San Giacomo di Castello, entrambe databili 1162, lo conferma.
Attorno al 1200 si hanno i primi contatti via mare, dimostrabili, anche in questo caso, dalla presenza di una Chiesa, dedicata ad una martire dell’Asia Minore: Santa Margherita d’Antiochia, nome che poi prenderà la città stessa, a suggerire fin dalla sua fondazione una vocazione spiccatamente commerciale e marinaresca.

Slider

Infatti gli storici hanno ipotizzato che la presenza della chiesa intitolata alla Santa, testimoniasse il traffico marittimo con l’Asia Minore e quello dei pellegrinaggi da Roma per Santiago de Compostela e ritorno.
Sembra che Santa Margherita fosse uno dei punti nevralgici del turismo religioso medievale via mare, organizzato da prelati e notabili locali.
Come altri comuni rivieraschi, Santa Margherita fu a lungo “contesa” fra Genova e nobili famiglie dei borghi limitrofi, come quella dei Fieschi.
Segno di una più silenziosa contesa, non belligerante e meramente “immobiliare” ma non per questo meno significativa, i dati catastali risalenti al 1642, che “fotografano” una spartizione della città, dove la maggior parte degli immobili risulta registrata a nome delle nobili famiglie dei dogi genovesi ed in minore ma tuttavia cospicua parte a quelle dei Fieschi, con le loro vaste proprietà della Chiesa di Santa Maria in Via Lata.
Fra le attività di spicco di Santa Margherita vi erano quelle della fabbricazione di merletti e sete pregiate, della pesca del corallo e della produzione dell’olio.
La città fu abitata per molti secoli dalle famiglie più influenti della Repubblica di Genova, fra cui quelle dei Lomellini e dei Durazzo.
Proprio dei Durazzo è l’iniziativa, del 1707, di istituire una sede delle fiere di cambio a Santa Margherita, veri e propri “convegni” dell’epoca, dove i maggiori banchieri d’Italia e d’Europa si riunivano per discutere e fare affari.
A Cavallo fra il ‘600 e il ‘700 la città conosce un periodo di fulgore economico, dato che diventa la sede privilegiata di molte famiglie nobili che ne fanno il fulcro dei loro interessi.
A testimonianza di quel periodo gli sfarzosi palazzi Lomellini, Spinola e Durazzo, e le sontuose chiese barocche fatte costruire dalle famiglie locali.
A cavallo fra il 700 ed il 900 la città soffre, come molte altre nella zona, le alterne vicende della dominazione francese di Bonaparte prima e dei Savoia poi.
Divenuta italiana, sarà scossa dal suo torpore dall’arrivo della ferrovia, che ne confermerà la vocazione turistica.
La prima ondata del turismo d’elite, (fine ‘800 primi ‘900) sarà capace di imprimerle il segno duraturo del gusto dell’epoca, che con il fiorire dei giardini esotici e delle palme, e delle grandiose ed ardite ville liberty, ne altererà piacevolmente la fisionomia lasciando un impronta caratteristica e duratura, sottilmente mitteleuropea: quell’aria internazionale che è confermata tutt’oggi, dalla presenza del turismo straniero e del jet set internazionale.

Santa e Portofino – Levante News tutte le notizie dalla riviera ligure e dall'entroterra

  • ‘Santa’: Wojtila a Villa Durazzo, un ricordo di G.P. II a 15 anni dalla morte
    by gian maria bavestrello on 3 Aprile 2020 at 16:23

    Da Marco Delpino riceviamo e pubblichiamo Il 2 aprile scorso ricorrevano 15 anni dalla morte di Papa Giovanni Paolo II, mentre quest’anno ricorre il centenario della nascita. Questi duplici anniversari ci riportano con la memoria alla visita che Karol Wojtyla (all’epoca Arcivescovo di Cracovia) compì nel Tigullio, più precisamente a Santa Margherita Ligure, due anni

  • ‘Santa’: biblioteca, nuovi servizi on line per l’utenza e sui social
    by Consuelo on 3 Aprile 2020 at 8:52

    Dalla biblioteca comunale di Santa Margherita Ligure riceviamo e pubblichiamo Con la presente si comunica che la Biblioteca Comunale, anche se è in questo periodo è chiusa al pubblico, non si ferma – anzi si è riorganizzata per diventare più digitale e più social – e per stare più vicina ai propri utenti: Sul gruppo

  • ‘Santa’: “Critiche contro il Governo e fake news”
    by Consuelo on 2 Aprile 2020 at 15:03

    Dal Meetup Cinque Stelle Santa Margherita Ligure riceviamo e pubblichiamo I cittadini seguano alla lettera le indicazioni date dal Governo e dalle istituzioni.L’obbligo è di stare a casa e uscire solo per le questioni elencate nel modulo di autocertificazione;  sono vietati pertanto assembramenti e si deve evitare ogni contatto sociale come del resto confermato nell’ordinanza

  • ‘Santa’: “Quando, ai tempi antichi, funzionava lo ‘spedale'”
    by Consuelo on 2 Aprile 2020 at 14:56

    Da Marco Delpino, giornalista ed editore, riceviamo e pubblichiamo In questi tempi di emergenza sanitaria, in cui si parla di reperimento di strutture per fronteggiare la pandemia, è doveroso ricordare ciò che ci insegna la storia, anche per ciò che riguarda il nostro territorio. Lo storico prof. Attilio Regolo Scarsella, nei suoi celebri e monumentali

  • ‘Santa’: domani e sabato raccolta alimentare per famiglie in difficoltà
    by Consuelo on 2 Aprile 2020 at 13:17

    Da Comunicazione Comune di Santa Margherita Ligure riceviamo e pubblichiamo La Croce Rossa Italiana Comitato di Santa Margherita Ligure nei giorni di venerdì 3 e sabato 4 aprile, in collaborazione con l’Associazione Pane Nostrum e il Comune di Santa Margherita Ligure, organizza una raccolta alimentare di prodotti non deperibili e di prima necessità. La raccolta

  • Chiavari: ‘Noi restiamo a casa’ con Radio Aldebaran
    by marco on 2 Aprile 2020 at 10:02

     Da Salvo Agosta direttore Radio Aldebaran riceviamo e pubblichiamo L’anno scorso, festeggiando il nostro quarantesimo compleanno, ci siamo dovuti chiedere se la radio locale, nel panorama dei vecchi e nuovi media, avesse ancora un ruolo e un senso. Visto il grande affetto con cui i nostri festeggiamenti sono stati accolti nel Levante ligure, un esempio

  • Ristoranti: “Regole precise in vista della riapertura”
    by Consuelo on 2 Aprile 2020 at 9:04

    Da Augusto Sartori, Fratelli d’Italia Regione Liguria, riceviamo e pubblichiamo Diversi ristoratori che già pensano al dopo emergenza sanitaria, forse con un eccesso d’ottimismo che comunque è lodevole di questi tempi, chiedono che i Comuni di Genova e provincia incomincino a immaginare e preparare dei provvedimenti su misura per ristoranti e bar quando queste attività potranno

  • Atp: stop per Montallegro e alla ‘Santa’-Portofino
    by marco on 2 Aprile 2020 at 7:02

    Dall’ufficio stampa di Atp Esercizio riceviamo e pubblichiamo Come preannunciato, dopo l’avvio del nuovo orario razionalizzato a seguito dell’entrata in vigore delle norme derivanti dai Dcpm Covid19, Atp ha approntato alcune modifiche ulteriori, conseguenza di un nuovo studio sui flussi attuali di passeggeri. In concomitanza dell’entrata in vigore dell’orario festivo a carattere giornaliero (da lunedì

  • Chiavari: domenica: incontro diocesano dei giovani
    by marco on 2 Aprile 2020 at 6:35

    Dalla Consulta Giovani Diocesi di Chiavari riceviamo e pubblichiamo Domenica 5 Aprile dalle 18.30 si svolgerà l’incontro diocesano dei giovani, in occasione della Domenica delle Palme. Una data che da diversi anni la Chiesa, in tutte le Diocesi del mondo, dedica al dialogo con i giovani. L’iniziativa era programmata da inizio anno anche nella Diocesi

  • ‘Santa’: domani Poste chiuse per sanificazione
    by marco on 1 Aprile 2020 at 18:42

    Dal Comune di Santa Margherita Ligure riceviamo e pubblichiamo Covid. I dati di Santa Margherita Ligure comunicati oggi da Asl4 sullo stato del contagio e delle sorveglianze attive sono uguali a ieri. Pagamenti e riscossioni rinviate o sospese. Tutto quello che si poteva fare la Giunta lo ha inserito in una delibera omnicomprensiva divisa in

  • ‘Santa’. Donadoni in un videomessaggio “State a casa”
    by Consuelo on 1 Aprile 2020 at 17:07

    Paolo Donadoni, sindaco di Santa Margherita Ligure, esprime un parere sulla circolare di ieri che autorizza le passeggiate con i figli. https://www.facebook.com/donadonisindaco/videos/550279342156386/

  • ‘Santa’: prende forma la banchina interna della diga
    by Consuelo on 1 Aprile 2020 at 16:48

    Sono stati “varati” e presto posizionati i primi quattro dei quattordici cassoni che costituiranno la banchina interna della diga foranea di Santa Margherita Ligure. Il fondale su cui poggeranno è già stato spianato per accogliere i cassoni realizzati in loco e riempiti di pietrisco. Il vicesindaco Emanuele Cozzio che segue i lavori commenta: “Il  posizionamento,

GRAFICENTER SRL P.I.: 01713530994 16121 VIA LANFRANCONI 5/9 D GENOVA Telefono:010 8696670 fax:010 8696674