Sori

Golfo Paradiso – Levante News tutte le notizie dalla riviera ligure e dall'entroterra

  • Avegno: la nuova Ekom cresce rapidamente
    by marco on 23 giugno 2018 at 16:05

    La nuova Ekom di Avegno cresce rapidamente. Nella foto le strutture portanti su cui saranno poi montate le travi e sotto come sarà l’edificio ultimato. Tra l’altro sulla sinistra si vede la presenza di un edificio dove è l’attuale supermercato che dovrà essere abbattuto. &nbs […]

  • “Nervi- Recco- Entella: foci fortemente inquinate”
    by marco on 23 giugno 2018 at 10:53

    Dall’ufficio stampa della Goletta Verde riceviamo e pubblichiamo. Per l’Entella scatta anche un esposto in Procura  Su ventitré punti monitorati, ben quattordici sono risultati con cariche batteriche elevate. E sono in particolare i soliti fiumi a continuare a riversare in mare scarichi non depurati, che rischiano di compromettere la qualità del mare e di quei tratti […]

  • Recco: Comitato di San Giovanni, stamani l’alzabandiera
    by marco on 23 giugno 2018 at 10:35

    Alzabandiera questa mattina a Recco per il “Gruppo Amici del Falò 1961” che intende ripristinare le tradizioni che caratterizzavano le celebrazioni in onore a San Giovanni Battista. La bandiera è stata dipinta e cucita a mano da Rita Bozzo. Presente alla cerimonia Stefano Picasso, presidente del Comitato. […]

  • Recco: in corso il Trofeo Lorenzo Moltedo di Judo
    by marco on 23 giugno 2018 at 9:39

    E’ in corso in piazza Nicoloso a Recco  il Trofeo Lorenzo Moltedo – Memorial Sergio e Mauri. Lo Judo Recco è una importante realtà nella vita sportiva recchese e i suoi atleti raccolgono successi anche in campo nazionale. &nbs […]

  • Recco. “Io e i migranti, chiarezza e non polemica”
    by Consuelo on 23 giugno 2018 at 7:20

    Da Gian Luca Buccilli, vicesindaco di Recco, ricevismo e pubblichiamo Leggo le dichiarazioni rese a Levante News da Cristiano Benvenuto, segretario della Lega Nord, e desidero fornire un contributo. Confermo le mie convinzioni in materia di accoglienza, che interpreto come un dovere civile da esercitare con senso di responsabilità. Vale a dire, il numero delle […]

  • Recco: “Io sindaco che non amo i social”
    by marco on 23 giugno 2018 at 7:18

    Dal sindaco di Recco Dario Capurro abbiamo ricevuto la reiterata richiesta di pubblicare questa sua lettera. Non spiega il contenuto di un video pubblicato su fb, che evidentemente lo ha indispettito, né chi lo avesse pubblicato. Ce ne scusiamo coi lettori “Ho 60anni, ho cominciato “a fare politica” a 15, nel Fronte della Gioventù prima […]

  • Recco: la festa di San Giovanni Battista
    by marco on 23 giugno 2018 at 6:43

    San Giovanni Battista è il patrono di Genova, ed è il protettore della parrocchia centrale di Recco che lo festeggia domenica prossima con iniziative che partono alla vigilia con la Comunità in festa dalle 20.30 in piazza San Giovanni Bono. Domenica messa solenne alle 10.30; alle 20.30 vespro, processione e benedizione del mare; alle 22.30 […]

Il borgo di Sori si sviluppa in un insenatura
naturale alla foce del torrente omonimo addentrandosi nella valle fino a raggiungere le montagne
della Valfontanabuona. Alcuni fanno risalire il suo nome alla parola greca “soros” che significa
avello, alludendo alla sua morfologia stretta ed allungata cinta dai fianchi della colline, altri
credono invece che Sori derivi dal nome del suo torrente.
L’insediamento originario si trovava sul
Monte Canepa in località Case Bruciate, dove la sua lontananza dal mare metteva al riparo la
popolazione dalle scorrerie dei temibili pirati saraceni che imperversavano in quel periodo. Sotto
la giurisdizione dei Vescovi Ambrosiani (di Milano) durante il X secolo, nel 1190 Sori passò sotto
l’ala protettrice della Repubblica di Genova, fatto che spinse la sua gente a ripopolare il litorale
abbandonato per molti secoli. Purtroppo del suo antico Hospitale eretto sulle alture per i
pellegrini diretti a Roma e a Santiago de Compostela, non restano che poche tracce, e nulla delle
mura della cittadella medievale o delle Torri cinquecentesche che si stagliavano rispettivamente a
est e a ovest del litorale. Il tempo ha risparmiato solo la Torre di Sant’Apollinare a pianta
quadrata.
Nel passato la città debbe la sua fortuna alla manifattura dei preziosi velluti e damaschi
grazie ai quali prosperò per molti secoli, oltre che all’industria cantieristica marinara, che fornì
imbarcazioni per le crociate alla Repubblica di Genova. Sotto i Savoia Sori fu elevata a Comune
(1815) e vide la costruzione della odierna via Aurelia. Nel 1885 era ancora fiorente la marineria ed
in special modo la cantieristica: 30 dei suoi velieri collegavano il mediterraneo con i mari del sud
America.
Con l’invenzione dei battelli a vapore la cantieristica decadde e nacquero altre industrie,
fra le quali una fonderia di ghisa. Dopo le privazioni e la devastazioni della seconda guerra
mondiale Sori ha sviluppato l’industria turistica che nonostante il calo degli ultimi decenni, ha
ancora molto da offrire, a partire dalla sua ampia spiaggia che abbraccia nella sua lunghezza tutta
l’insenatura, la sua bellissima passeggiata a mare, gli scorci panoramici che si possono ammirare
dal fondovalle, le sue frazioni, immerse nel verde, che si spingono fino alla Valfontanabuona, e le
sue strutture ricettive fra cui le osterie e ristoranti.

GRAFICENTER SRL P.I.: 01713530994 16121 VIA LANFRANCONI 5/9 D GENOVA Telefono:010 8696670 fax:010 8696674