Cogorno

Lavagna e Cogorno – Levante News tutte le notizie dalla riviera ligure e dall'entroterra

  • Lavagna: giovedì 23 cena benefica al Porticato Brignardello
    by marco on 20 agosto 2018 at 14:27

    Dall’Associazione Commercianti e Artigiani – Consorzio Centro Storico di Lavagna riceviamo e pubblichiamo Cena nel porticato, giovedì 23 Agosto 2018 presso il Porticato Brignardello a Lavagna. Giunge quest’anno anno alla quattordicesima edizione la cena di beneficenza organizzata dai Commercianti e Artigiani di Lavagna. Si tratta di un momento di generosità eaggregazione tra operatori commerciali e cittadini finalizzato all’aiuto alla […]

  • Lavagna: martedì festa benefica a favore della Croce Rossa
    by marco on 20 agosto 2018 at 10:55

    Da Bruno Scognamiglio, vicepresidente C.R.I. Lavagna riceviamo e pubblichiamo Festa che si terrà a Lavagna martedì 21 per raccolta fondi pro acquisto ambulanza per Comitato Cri Lavagna. L’estate sta volgendo al termine e quale migliore occasione per fare del bene? Un appuntamento a cui non si può mancare, organizzato dalla Croce Rossa Comitato di Lavagna, in collaborazione con […]

  • Ponte Morandi: la solidarietà di Prociv-Arci Liguria
    by marco on 19 agosto 2018 at 16:37

    Da Jacopo Cattaneo, Segretario Prociv-Arci Liguria, riceviamo e pubblichiamo Una delegazione di volontari di Prociv-Arci Liguria giunti dalle province di Genova e di La Spezia ha partecipato sabato 18 alla fiera del mare a Genova ai funerali di stato delle vittime a seguito del crollo del ponte “Morandi”. La rappresentanza di volontari era presieduta dal […]

  • Turismo: ponte Morandi, calano le presenze “mordi e fuggi”
    by marco on 19 agosto 2018 at 13:32

    Per ora è solo una sensazione determinata soprattutto dalla disponibilità di parcheggi che in altri fine settimana di agosto sarebbe stata impensabile. Impossibile avere dati ufficiali. Certamente molti piemontesi che percorrevano la A-26, sceglievano la Riviera di Levante ed ora, probabilmente, preferiscono quella di Ponente per allungare la breve gita al mare di un paio […]

  • Lavagna: escursione serale lungo le sponde del fiume Entella
    by Consuelo on 19 agosto 2018 at 7:48

    Da Lipu Tigullio riceviamo e pubblichiamo Le escursioni naturalistiche generalmente si fanno di giorno per osservare meglio con la luce del sole l’ambiente, gli animali, le piante, il paesaggio. Ma la natura è attiva anche di notte: l’acqua continua a scorrere, il vento passa e muove le fronde degli alberi, le piante passano alla fase […]

  • Lavagna: ecco le foto dello “Chez Vous” e del suo pubblico (2)
    by Consuelo on 19 agosto 2018 at 6:13

    Giuliano Fogola, in questa sua tappa attraverso gli ultimi decenni del ‘900, ci racconta la gioventù ligure del boom economico e di conseguenza quello delle utilitarie. Nasceva il nuovo turismo che puntava sulle seconde case; si sviluppava il mondo della nautica; la propensione era quella di lasciare la campagna e anche la vita del navigante. […]

  • Lavagna: “Chez Vous”, la storia di una “cattedrale” del ballo (1)
    by Consuelo on 19 agosto 2018 at 6:12

    Lo “Chez Vouz” di Lavagna non è solo un simbolo, potrebbe essere, e forse lo è, un bene vincolato dalla Soprintendenza. Rappresenta tutto ciò che è stata l’evoluzione del piacere di ballare prima e dopo quello spartiacque che si chiama 1968.  Una “cattedrale” del ballo; se vogliamo una palestra del corteggiamento. Allora Giuliano Fogola era […]

  • Lavagna: saracinesche abbassate durante i funerali di Stato
    by marco on 17 agosto 2018 at 9:47

    Da Roberta Dasso, Consiglio Direttivo del Consorzio Centro Storico di Lavagna, riceviamo e pubblichiamo I Commercianti e gli Artigiani di Lavagna partecipano al grande dolore per le vittime del disastro di Genova e invitano gli iscritti ad abbassare la saracinesca durante le esequie di Stato domani dalle 11.30 alle 11.45. &nbs […]

  • Cogorno: casetto a fuoco nella notte
    by marco on 16 agosto 2018 at 5:26

    Stanotte alle 4.30 allarme per un incendio a Cogorno alta. In un rogo è bruciato un casetto. Alle 7.15 i vigili del fuoco di Chiavari sono ancora sul posto per procedere alla bonifica. Al momento non si conoscono i particolari. Si escludono però danni a persone. Ad andare a fuoco una baracca contenente attrezzi. Resta […]

  • Lavagna: scontro tra due moto. Tre feriti, due gravi
    by marco on 15 agosto 2018 at 19:02

    Scontro tra due moto a Cavi Borgo poco dopo le 19. Tre uomini feriti di cui due gravi, trasferiti al pronto soccorso del San Martino: uno con l’elicottero e il secondo con l’automedica del 118, assistito da dottore e infermiere. Dopo l’incidente, immediato l’intervento del 118 Lavagna e delle pubbliche assistenze Croce Verde Sesstri Levante, […]

  • Cavi: albero pericolante a Barassi, vigili del fuoco all’opera
    by marco on 15 agosto 2018 at 17:21

    I vigili del fuoco di Chiavari sono intervenuti questo pomeriggio in località Barassi per rimuovere un albero pericolante. L’intervento è iniziato alle 15.10 e terminato alle 16.30. &nbs […]

  • Lavagna: Ponte Morandi, annullata la Torta dei Fieschi (6)
    by Consuelo on 14 agosto 2018 at 12:45

    A seguito della grave tragedia avvenuta questa mattina a Genova, la Commissione Straordinaria ed il Gruppo Storico “Sestieri di Lavagna” hanno ritenuto doveroso annullare le celebrazioni della 70ª edizione della “Torta dei Fieschi” prevista per questa sera. La Torta già preparata sarà devoluta ai volontari impegnati nelle operazioni di soccorso. […]

La storia di Cogorno è indissolubilmente legata a quella della famiglia Fieschi, un tempo signori di Lavagna e di gran parte della Val Fontanabuona. Famiglia potente quella dei Fieschi, ricordata nello stemma del Comune di Cogorno dal pittogramma della Chiesa a cui si affianca quello della Torre, che richiama invece alla famiglia Cogorno, feudataria del luogo, mentre il piccone, terzo ed ultimo simbolo dello stemma, allude alle cave d’ardesia, di cui è disseminata la Val Fontanabuona e che nei pressi di Cogorno, e precisamente sul Monte San Giacomo, trovarono diversi punti d’estrazione. La Basilica dei Fieschi, tanto celebrata e conosciuta, si affaccia su un piccolo borgo medievale ancora intatto, sprofondato in mezzo alle colline dense di uliveti, vigne, boschi e giardini. La affiancano il Palazzo Fieschi e, al limitare della piazzetta medievale, la chiesa barocca di San Salvatore il Vecchio che ospita un antico organo seicentesco e alcuni quadri provenienti dalla Basilica. Fondata dal Papa Innocenzo IV, un Fieschi, nel 1252 fu ultimata dal nipote cardinale Ottobono, in seguito divenuto papa Adriano V. Il Borgo dei Fieschi, è un autentico capolavoro medievale di connubio fra architettura e natura, nato dall’occhio di chi “vide” la piazzetta ed i palazzi attorno e sopra il pianoro di un poggio naturale. Ha meritato la “nomina” a monumento nazionale nel 1860. Il Palazzo Fieschi, restaurato nel 2005 è stato in parte destinato a Centro-Culturale Museo dei Fieschi ed ha ospitato diverse mostre. Il Borgo dei Fieschi è anche sede dell’annuale “addio do fantin” (addio al celibato) rievocazione storica “in piena regola” con tanto di banchetto ispirato alla cucina medievale e processione di cavalieri a cavallo. 

Sul piano del fondovalle ove scorre la fiumana bella citata da Dante (ossia il fiume Entella) sorge San Salvatore di Cogorno sede del Municipio, una cittadina contraddistinta da piccole e medie imprese, tipicamente le coltivazioni ad uliveto ma anche la produzione di fiori “esotici” come le orchidee. Sede del Villaggio del Ragazzo, Centro di Formazione Professionale nonchè Polo Scolastico e Centro Ambientale di Avviamento allo Sport al servizio di tutto il comprensorio e struttura ricettiva extra-alberghiera con oltre 60 posti letto. Itinerari: “Uno sguardo dal Rosone” Itinerario suggerito dalla omonima pubblicazione disponibile presso le biblioteche della Provincia di Genova, che guida alla scoperta delle Chiese, delle Cappelle e degli Oratori del Comune di Cogorno, tra cui si segnalano, in particolare, la Chiesa di San Lorenzo a Cogorno, patrono del Comune, e gli Oratori di San Martino, a San Salvatore, e di San Giovanni Battista a Cogorno, sede di confraternite. “Verdeazzurro e neroardesia” Percorso a Trekking o mountain bike che prevede la partenza dalla pista ciclabile posta lungo l’argine del fiume Entella, già Oasi faunistica e provinciale, ed arrivo sulla vetta del Monte San Giacomo. Oltre alle strade carrozzabili, due sentieri lastricati, presto oggetto di restauri, compongono un percorso ad anello che parte dalla Basilica e si ricongiunge sul Monte; da lì, discende il “Sentiero delle Portatrici d’Ardesia”, il cui antico tracciato giunge a Lavagna. “A tavola” I ristoranti e le trattorie propongono tutto l’anno le loro specialità gastronomiche e, durante il periodo estivo-autunnale rinomate serate gastronomiche all’aperto suggeriscono un interessante itinerario nelle diverse frazioni. Nel menù potrete trovare (ed assaggiare) la cima ripiena, i ravioli, i polpettoni, le focacce, i testaiu cotti nei “testi” scaldati nel fuoco e conditi con pesto ed altri sughi, i pansotti alla salsa di noce, la carne cotta sulla ciappa e l’asado, originario dell’Argentina ed introdotto dagli emigranti liguri.

GRAFICENTER SRL P.I.: 01713530994 16121 VIA LANFRANCONI 5/9 D GENOVA Telefono:010 8696670 fax:010 8696674